A causa della pandemia di Covid-19, questa è stata da tre anni la prima estate senza Openair Cavaglia.

L’associazione 5SociSpars si è impegnata nell’offrire in alternativa un evento in piena sicurezza, per continuare a promuovere la musica dal vivo, l’atmosfera festiva e lo stare insieme.

L’evento si terrà sabato 19 settembre 2020, in Via dal Mot da la Val, a Prada, presso l’azienda agricola di Reto Zanetti.

Programma:
Apertura: 16h
Attività per bambini: 16.30h
Apertura porte, bar e cucina: 18h
Musica dal vivo: 18.30h – 24h (Alba, Bomb Nineteen, Hot Air Baboons, Carvel’)
Chiusura: 00:00. Possibilità di rientro con Bus Notturno Valposchiavo

Condizioni:
L’evento termina alle 24h, vi chiediamo perciò di venire al più presto in modo da poter vivere l’esperienza del programma intero pensato apposta per voi.
È possibile partecipare all’evento solo su iscrizione (www.smeetz.com/product/b2b/inmoon-system?referrer=preview&productId=51123). Ogni partecipante iscrivendosi riceverà un codice QR personale che mostrerà all’entrata e all’uscita dell’evento. Questa misura permette di agevolare il rintracciamento dati in caso di contagio. Le operazioni verranno svolte attraverso il sistema savethenight.ch che rispetta la privacy dei partecipanti. È possibile effettuare l’iscrizione sia in anticipo, che all’entrata dell’evento tramite smartphone.
Chiediamo a tutti i partecipanti di leggere il piano di protezione allegato qui in seguito.

Piano di protezione per l’evento culturale Inmoon System, 19 settembre 2020:

Prevenzione
Le persone particolarmente a rischio si attengono alle misure di protezione dell’Ufficio federale della sanità (UFSP).

Le persone affette da coronavirus o che presentano sintomi collegabili al virus Covid-19 sono pregate di rimanere a casa, seguendo le istruzioni dell’UFSP sull’isolamento.
Le persone che partecipano all’evento sono consapevoli dei rischi di contagio legati all’assembramento e s’impegnano a rispettare le norme igieniche e comportamentale imposte dal piano di protezione specifico all’evento.
Il gruppo organizzativo s’impegna ad attuare le misure di protezione attraverso l’affissione delle icone ufficiali, la messa a disposizione di punti igiene delle mani (rubinetti o erogatori di disinfettante), l’informazione sull’uso corretto delle mascherine igieniche e il controllo del rispetto delle norme igieniche e comportamentali.

Rilevamento dati
Attraverso l’iscrizione elettronica necessaria per partecipare all’evento verranno raccolti i dati personali dei partecipanti (nome, cognome, numero di telefono). Saranno accolte al massimo 300 persone.
All’entrata dell’evento verranno iscritti gli orari d’arrivo e di partenza di ogni partecipante.
Queste misure permetteranno di tracciare con più esattezza il numero di persone che sono potenzialmente entrate in contatto con una persona positiva al nuovo coronavirus. Nel caso in cui verranno rilevati nuovi casi testati positivi tra le persone che hanno partecipato all’evento, verrà disposta una quarantena.
Il gruppo organizzativo s’impegna a garantire la riservatezza dei dati di contatto registrati.
I dati saranno conservati privatamente dal gruppo organizzativo dell’evento per 14 giorni e in seguito distrutti. In questo lasso di tempo i dati verranno unicamente trasmessi alle autorità cantonali se richiesto

Mascherina di protezione
Durante la manifestazione vige l’obbligo di indossare una mascherina laddove il distanziamento fisico non è possibile. Sono ammesse all’evento solo le persone che possiedono una mascherina, all’entrata verranno messe a disposizione delle mascherine di protezione.

Distanziamento fisico
Tutte le persone devono tenersi laddove è possibile a una distanza reciproca di almeno 1.5m.
Le zone di stazionamento (entrata, bancone bar-ristorante, bagni, punti di igiene, posti a sedere e zone fumatori) sono segnalate in modo da facilitare il distanziamento fisico di almeno 1.5m.
La distanza minima dei posti a sedere è di 1.5m. I nuclei famigliari possono restare più vicini fra di loro.
Se le strutture lo permettono saranno disposti due punti di accesso all’evento controllati, in modo da poter dividere i flussi delle persone a seconda della direzione e di evitare l’assembramento all’entrata dell’evento e al suo termine.
Al termine della manifestazione il gruppo organizzativo dell’evento invita il pubblico ad uscire ordinatamente e mantenendo le distanze.

Igiene delle mani
Tutte le persone devono potersi igienizzare regolarmente le mani nelle punti igiene messi a disposizione.

Igiene degli spazi
Gli spazi e le superfici vengono pulite e igienizzate regolarmente (banconi di servizio, tavoli, bagni, materiale tecnico)