Mancano poco più di tre mesi alla quarta edizione dell’Openair e già non vediamo l’ora di rincontrarci sull’altipiano di Cavaglia.

Tuttavia in questo momento molto particolare è bene ricordare a tutti le disposizioni emanate dalla Confederazione. Solamente agendo insieme e assumendo le proprie responsabilità tutto tornerà alla normalità.

Nel frattempo però, noi non stiamo con le mani in mano e lavoriamo per cercare di rendere l’OC20 un’edizione speciale, con la speranza che in giugno potremmo finalmente riunirci e festeggiare di nuovo tutti assieme.

#distantimauniti
#openaircavaglia
26/27/28 giugno 2020